Descrizione logo

L’Associazione è identificata con un logo composto dall’immagine delle lettere “KS”, delle quali la lettera S, stilizzata ad elica, una scala che guarda verso l’alto, avvolge la lettera K: simbolicamente rappresentano l’abbraccio della mamma che accoglie il figlio con il suo cromosoma 9 difettato.

La lettera K, che identifica non soltanto la sindrome ma anche la Dott.ssa Tjitske Kleefstra, costituisce il tronco dell’ulivo, pianta secolare, lenta nel crescere ma forte e resistente come i figli kleefstra, che sono le foglioline dell’ulivo.

Colori dominanti: il colore viola, che è stato scelto dai genitori a livello internazionale, nasce dalla mescolanza del blu e del rosso. Il primo incarna la saggezza, il secondo l’amore. Il colore viola ha sempre rappresentato simbolicamente il mistero, la magia e la metamorfosi. Il colore verde delle foglie rappresenta la speranza di una cura. Nei pioli dell’elica cromosomica i colori designano la nazionalità italiana dell’associazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.